Soliloquio e il suo Hip-Pop

 
 
 
9B4A5142.jpg

Soliloquio: “Pensieri, pur sapendo che non vi è nessun interlocutore o ascoltatore”

9B4A5100.JPG
 

Soliloquio (Malcom De Marchi)

Malcom De Marchi, in arte Soliloquio, nutre sin da molto giovane la passione per il rap, che sorge in lui ascoltando il CD di Eminem “Lose Yourself” trovato tra i vecchi dischi della mamma.

All'età di 15 anni fa uscire il suo primo mix-tape individualmente ed entra a far parte di una crew luganese chiamata “Omega”.

Comincia così a partecipare ai primi contest di freestyle e di brani, svolti in Ticino e Lombardia.

Successivamente, dopo vari percorsi intrapresi, incontra Alessandro Saiani con il quale pubblica nel aprile del 2017 il suo primo Ep di quattro tracce intitolato ”Vertigini”, dal quale viene estratto il videoclip del brano “Carina”.

9B4A4856.JPG
 
 

Nell'ottobre del 2017 pubblica il singolo "Dove Vuoi Andare” che viene presentato in radio a rete 3 (radio nazionale Svizzera)

Il giovane rapper, collabora attivamente e si esibisce all’interno degli spettacoli di New Ability, associazione no profit che lavora e crea percorsi formativi per bambini disabili.

Dopo aver sperimentato differenti stili musicali, con Alessandro, che lo segue nel suo percorso musicale, realizzano il brano “Password” in collaborazione con Alice Petronici, anche lei nella squadra RTEmusic.

Questo brano, vede i due artisti duettare con parti rappate (Soliloquio) e linee melodiche aperte (Alice) e viene denominato simpaticamente come trampolino di lancio per le due “carriere” soliste.

 
 

Il nuovo singolo: “Password”

Insieme ad Alice, una storia di oggi…

 
 
 
 
9B4A5183.JPG

Il video è stato realizzato da ibexmedia.ch in collaborazione con Milkmovie.ch. Diretto e prodotto da Filippo Giani in collaborazione con Frank Rigamonti.

 

“Password”

Soliloquio Feat. Alice
Produzione: Alessandro Saiani
Testo: Malcom de Marchi e Alice Petronici
ISRC#: TCAEE1919361 / UPC: 859731760918


C’era una volta una storia / Quelle con quei sentimenti che non fanno finire lo storia con vissero tutti felici e contenti / Il tempo va in fretta, no no non ti aspetta / Una sigaretta su chi non mi accetta / Amori che durano come instastory / sai non ti curano dai malori / Solo con me e con le mie domande / Mi chiedo perché poi perché è importante / Giro il mio mondo tocco l’atlante / Lo sai con un sogno parti distante / Non ti ho mai cercata nelle altre persone / ho sempre schifato ciò che fosse falso / Non ho bisogno il tatoo col tuo nome / di te mi ricordo sei come una password

DI TE NON MI DIMENTICHERÒ MAI / A VOLTE NON CAPISCO I TUOI PERCHÉ / IL TEMPO CORRE IN FRETTA E NON ASPETTA / È IL TEMPO DI UNA SIGARETTA

Tu che sei in quello che dico e che faccio / Il fuoco che scioglie il mio cuore di ghiaccio / Sei tutto quello che scrivo dal basso / Resterai sempre un po’ come una password 

CAMBIA TUTTO MA TU RESTI / COME UNA PASSWORD / DI TE NON MI DIMENTICO / SEI UNA PASSWORD / PASSWORD 

Se rimango io / Dentro alla storia che mi fa sognare / A nuovi posti e a un nuovo finale / con l’aiuto di chi sa sperare / Che forse è un po’ più importante / Guardare oltre il tramonto / Senza lamenti e giudizi / e senza pensieri tristi

CAMBIA TUTTO MA TU RESTI / COME UNA PASSWORD / DI TE NON MI DIMENTICO / SEI UNA PASSWORD / PASSWORD 

C’era una volta una storia / Reale qua zero finzioni / Un niño per battere il male stava sulle strade a scrivere canzoni / Gli mancano un sacco di cose / Ma di certo fra non le parole / Una trama sotto quelle suole e per quanto gli duole lui sa ciò che vuole / Molti sogni, non di soldi / notti insonni, volti inconsci, / Ringrazio me stesso per quello che sono / Perché frate mi son fatto da solo / Il cuore è freddo ma la testa è calda / Si Alla festa balla soli resta e spacca / Ho fame ti giuro digiuno da un anno / Di te non mi scordo sei come una password

CAMBIA TUTTO MA TU RESTI / COME UNA PASSWORD / DI TE NON MI DIMENTICO / SEI UNA PASSWORD / PASSWORD

 

Cos’è Password?

Il brano Password viene concepito dalla giovane penna dell'artista ticinese Soliloquio. Il rapper di Lugano ci racconta di un amore concluso, ma della speranza che permane. 

Tutto ciò viene descritto con il parallelismo alla Password che viene sovente utilizzata in comune dalle giovani coppie.  L'amore nell'era digitale porta a condividere foto, messaggi e post della propria relazione sentimentale che rimarranno anche quando questa giungerà al termine. Password è dunque il ricordo che rimane a Soliloquio, e ai tanti ragazzi che hanno vissuto questa situazione,  di un legame passato. 

Alla canzone, partecipa come interprete Alice Petronici, cantante dei Drunky Funk e vincitrice di diversi concorsi canori. La collaborazione tra Soliloquio ed Alice nasce da un'amicizia che si è trasformata in reciproca stima artistica. Le due voci continuano ad alternarsi all'interno del brano  raccontando così all'ascoltatore la stessa storia sotto due punti di vista differenti.

Password è il ricordo che resterà in eterno, ma attorno a questo vi è la voglia di "Guardare oltre il tramonto senza pensieri tristi", e per farlo Soliloquio si servirà della sua musica: "un niño per battere il male stava sulle strade a scrivere canzoni."


Alice

Alice Petronici, classe 2000, già ida bambina suona le sue prime melodie canore in alcuni cori per poi iniziare un percorso di studio della voce prendendo lezioni sviluppando il proprio talento. Da li, visti gli splendidi risultati, viene spinta a sviluppare una sua carriera solista.

Nel 2015 partecipa ad un concorso canoro intitolato "The Best 2015". Negli anni seguenti partecipa a due musical prodotti da Paolo Meneguzzi, "Romeo and Julliet" e "Fame Superstar". Nel 2017 vince, alla sua prima partecipazione, il concorso canoro “Star Voice”, aggiudicandosi il premio della giuria e il primo posto della sua categoria. Grazie a questi successi Alice viene invitata a partecipare a "Kaunas Talent 2018" in Lithuania e si aggiudica il premio speciale del presidente della giuria venendo scelta anche per esibirsi all'arena di Kaunas. Entra a far parte del gruppo Drunky Funk vincendo l’edizione di “Palco ai Giovani 2018”, manifestazione Ticinese in collaborazione con RETE 3 e RSI.

Dopo aver sperimentato diversi stili e percorsi musicali, incontra Alessandro Saiani con il quale intraprende un nuovo percorso musicale che la porta a cantare nel brano “Password” in collaborazione con Soliloquio. Questo brano, vede i due artisti duettare con parti rappate (Soliloquio) e linee melodiche aperte (Alice) e viene denominato simpaticamente come trampolino di lancio per le due “carriere” soliste. 

 
 

Tutti i singoli

 
 
 
9B4A5188.JPG
carina.jpg

Carina

ISRC#: TCADC1732658
UPC: 859721282734

cover2.jpg

Dove vuoi andare

ISRC#: TCADH1768415
UPC: 859723551654

cover.jpg

Password

ISRC#: TCAEE1919361
UPC: 859731760918

 
 

Il video di “Carina”

 
 
 
9B4A5115.jpg